Gem-A Authorized Training Center - Corsi di gemmologia
IGL - Istituto Gemmologico Ligure

IGL
Istituto Gemmologico Ligure

Gem-A Accredited Teaching Center

CORSI DI TEORIA E PRATICA IN GEMMOLOGIA

Patrocinio della Provincia di Genova e della Gemmological Association of Great Britain di Londra (Gem-A). In collaborazione con l'Istituto Gemmologico Ligure, filiale per l’Italia della Gemmological Association of Great Britain e con il Centro Analisi Gemmologiche di Valenza.

Docenti gemmologi e laureati in scienze geologiche : dott.Piero Alberto Manuelli, dott.Prof. Pio Visconti.

Durata dei corsi: 5 incontri settimanali nel giorno fisso di mercoledì con orario 18.00-22.30 per 4 ore utili con break di ristoro a disposizione dalle 20.00 alle 20.30.Totale complessivo delle ore di lezioni per ogni corso N°20.

Ogni incontro dedicherà due ore all’insegnamento teorico e due ore di pratica con utilizzo di tutta la strumentazione gemmologica disponibile.

I corsi saranno ripetuti per tutto l'anno 2013 fino ad esaurimento degli iscritti (max 10 partecipanti a ciascun corso).

Rilascio alle fine del corso, sub condicio di presenza perfetta, di un Certificato Gemmologico rilasciato dall'Istituto Gemmologico Ligure, ATC (Allied Teaching Center per l’Italia della prestigiosa Gemmological Association of Great Britain).

Costo complessivo del corso : Euro 250 + 4% esenti  iva

In tale costo è compresa la fornitura di una lente professionale a 10 ingrandimenti, materiale didattico e testo nel CD "Gemme: guida ad una migliore conoscenza", autore dott. Pio Visconti.

Programma di insegnamento del corso di gemmologia

Fondamenti teorici e pratici generali di gemmologia

  • Materiali gemmologici; la natura dei materiali gemmologici; materiali cristallini; durezza delle gemme; peso specifico la natura della luce; riflessione ottica ed i suoi effetti; rifrazione ottica; colore delle gemme; luce polarizzata; radiazioni non visibili ed energia; ingrandimento ottico.
  • Gemme naturali di origine inorganica; gemme naturali di origine organica; gemme artificiali; imitazioni delle gemme e gemme composite; trattamenti delle gemme; gemme addizionali secondarie; la lavorazione delle gemme; le gemme in gioielleria.
  • Struttura e proprietà delle gemme; prove avanzate per la determinazione e la certificazione delle gemme; lo spettro elettromagnetico e la spettrografia; proprietà non ottiche delle gemme. Il microscopio, ingrandimento e studio delle inclusioni diagnostiche; descrizione ed uso dei principali strumenti gemmologici: bilancia idrostatica, microscopi, rifrattometro, polariscopio, conoscopio, dicroscopio, spettrometri e spettroscopi, illuminatori a luce fredda, neon e fibre ottiche; calibri meccanici ed elettronici; misuratori di dimensioni; centri elettronici per la misurazione delle dimensioni, proporzioni ed orientamenti di taglio, strumentazione laser per l’identificazione delle gemme; lampade UV, pietre master per determinazione del colore, filtri di identificazione, misuratori di conducibilità termica, misuratori di riflettanza.
  • Insegnamenti per la graduazione dei diamanti e compilazione dei certificati gemmologici. Apprendimento dei metodi per la determinazione delle 4 C del diamante. Uso delle schede didattiche ed analisi dei diamanti graduati a disposizione. Elementi per la determinazione del valore dei diamanti e relativi criteri guida internazionali vigenti. Uso del nuovo strumento Diamond-Sure per il riconoscimento dei trattamenti sui diamanti e relative certificazioni. Descrizione delle varie imitazioni e delle sintesi del diamante (HPHT,CVD)
  • Descrizione delle principali caratteristiche ed analisi pratiche strumentali per le seguenti gemme fondamentali: Corindoni (varietà rubino; varietà zaffiro, giallo, rosa, verde, padparadsha ecc.), Berilli (varietà smeraldo, acquamarina, eliodoro, morganite ecc.), Crisoberillo (varietà alessandrite), spinelli, topazi, granati, tormaline, zirconi, zoisite varietà tanzanite, quarzi (varietà ametista,citrino, prasiolite, rosa, avventurina, calcedoni). Presentazione delle più note pietre semi-preziose in uso nel settore della gioielleria e cenni sui metodi di riconoscimento.

OBIETTIVI RAGGIUNGIBILI CON QUESTO CORSO

  • Acquisizione di un ampio campo di conoscenze gemmologiche, sulle pietre tagliate e sui materiali grezzi.
  • Apprendimento delle applicazioni delle gemme in gioielleria.
  • Acquisizione degli elementi pratici essenziali per l'analisi e le prove strumentali di laboratorio.
  • Conoscenze per la valutazione delle più importanti gemme. Confidenza nella gestione delle gemme e nella analisi delle stesse.
  • Acquisizione dei metodi di riconoscimento dei trattamenti sulle gemme e loro imitazioni e sintesi.
  • Corso propedeutico per l’iscrizione alla categoria professionale di "perito gemmologo" presso la C.C.I.A. di Genova od altra provincia italiana.
  • Corso propedeutico per l'iscrizione ai corsi professionali per il conseguimento del diploma internazionale di Gemmologo conseguibile presso l'ATC italiano della Gemmological Association of Great Britain (I.G.L. Istituto Gemmologico Ligure di Genova).

 

I.G.L : P.za Borgo Pila N°39/22 ( Torre B Corte Lambruschini Piano 8 int.22) - 16129 GENOVA
Telefono fisso : +39-010-3043897 - Cell: +39-342-8121790 - P.IVA 01337930992

email: info@gemhouse.org

piero.manuelli@gemhouse.org